full screen background image

Riportiamo l'intervista al nostro giovane Tommaso Massini, classe 2001, a segno con il suo primo gol in Promozione con la maglia dell'Helvia Recina realizzata dalla redazione di maceratasport.it 

Tommaso Massini Helvia Recina

"Ho stoppato il pallone e calciato di collo sul palo più lontano. Quando la palla è entrata mi è quasi mancato il fiato e momenti non sapevo come esultare". C'è tutta la freschezza di un adolescente e traspare ancora l'emozione nelle parole di Tommaso Massini, il nuovo golden boy dell'Helvia Recina. Un baby calciatore classe 2001 "preso" dalla sorellina Junior Macerata che domenica ha segnato la sua prima rete con la squadra dei grandi e in uno stadio prestigioso come l'Helvia Recina.

Massini aveva già debuttato un mese fa a Colli del Tronto con l'Azzurra, domenica ha fatto il suo ingresso in campo all'80' schierato da mister Ermanno Carassai esterno alto a destra. Dopo appena 3 minuti ha trovato il bersaglio grosso, il quarto gol nel cappotto rifilato alla Pinturetta Falcor. Non solo, poi ha anche fornito l'assist per la quinta rete a firma di Di Crescenzo.

Studente di Ragioneria, Massini è stato impiegato in più ruoli durante la crescita calcistica, partendo addirittura terzino sinistro nel vivaio della Maceratese. E' stato Alessandro Giorgi della Junior Macerata a farlo avanzare. Giorgio Gianferro invece ti ha impiegato anche da punta spalle alla porta. Sì –risponde Tommaso- e mi sono adattato senza problemi".

Ma tu cosa ti reputi?

"Io mi sento una mezzala".

Tuo padre, fotoamatore di livello, che ti ha detto domenica sera? Ha immortalato la rete?

"In realtà non era presente alla partita perché non pensavo di giocare e gli avevo detto di venire dopo ai Pini per la Juniores".

Nel reparto offensivo dell'Helvia hai compagni di grandi qualità, dal top scorer Ramadori a Mastrojanni, da Di Crescenzo al fresco di debutto Marcoaldi fino ad uno degli under più interessanti, il '98 Perrella.

"Sì, ho tutte persone da cui posso apprendere parecchio".

Il tuo idolo invece qual è?

"Arturo Vidal. Penso che ho qualche caratteristica simile alla sua".

Cosa sogni per il tuo futuro?

"Vorrei diventare un calciatore professionista".

twitter share

NEWS SETTORE GIOVANILE

  • Gli Esordienti trionfano al 19° Memorial Panunti

    esordienti panuntiGrande soddisfazione in casa Helvia Recina - Junior Macerata per la vittoria della formazione Esordienti 2006 guidata da Matteo Cappelletti al "19° Memorial Sandro Panunti", organizzato dalla UsTolentino. Il torneo, riservato alla categoria Esordienti nati nel 2006, ha visto la partecipazione di 16 squadre con la prima fase suddivisa nei quattro gironi classici all'italiana e la seconda fase ad eliminazione diretta. La nostra formazione ha chiuso il suo girone al secondo posto dietro alla United Civitanova per poi non sbagliare un colpo nella fase ad eliminazione diretta. Nei quarti eliminata la San Franscesco Cingoli per 1-0 con gol di Pieluigi nella gara ripetuta dopo che la prima era stata sospesa per nebbia, sempre con la Junior avanti per 1-0 nel punteggio. Nella semifinale. giocata allo "Sticchi" di Tolentino, altro 1-0 contro la Settempeda con gol di Raffaeli e successo per 2-1 in rimonta nella finalissima, stavolta ai danni dell'Academy Civitanova con i gol di Staffolani e ancora Pierluigi. 

    Per la Junior si tratta del terzo successo nella manifestazione dopo quelli del 2011 e del 2104 con la vecchia denominazione di Vis Macerata. Un successo che conferma l'ottimo lavoro svolto dal team del presidente Temperi e del responsabile del settore giovanile Giammario Cappelletti. 

32° Torneo Nando Cleti

photosi milo web

© 2018 Helvia Recina Calcio | ACD Helvia Recina 1975 - Borgo Peranzoni, 84 Villa Potenza - 62100 Macerata (MC) - Matricola FIGC n. 937747
Back to Top