full screen background image

Torna al successo la Juniores che supera in casa la Sangiustese. Inaspettata sconfitta interna degli Allievi 0-3 contro la Veregrense e pari esterno dei Giovanissimi sempre contro i fermani per 3-3. Entrambe le squadre cercano il riscatto già oggi nel turno infrasettimanale: Giovanissimi in casa contro il Porto Sant'Elpidio e Allievi in trasferta sempre sul campo dei rivieraschi.

 

Juniores Regionale, Helvia Recina - Sangiustese 4-1

Formazione: Poloni, Picchio (60' Gianfelici), Menghini (85' Luchetti), Mogetta, Borghiani, Rapagnani (50' Clementoni), Silvetti, Gattari (75' Moretti), Lombardi (65' Simoncini), Conforti, Chafi

Partita dai tre volti per l'Helvia Recina, giocata bene fino al goal di Silvetti al 15', più equilibrata e aperta per tutto il primo tempo con il goal del 2-0 su un tiro cross di Silvetti e il 2-1 su rigore per gli ospiti. Nel secondo tempo supremazia ospite con alcune ripartenze locali. Al 75' è Simoncini a dare il goal del 3-1 dopo una bella serpentina e l'ardore ospite terminava. Al 90' il 4-1 di Simoncini su punizione chiudeva il punteggio e la partita.

Marcatori: Silvetti 2, Simoncini 2

 

Allievi Regionali, Junior Macerata - Veregrense 0-3

Partita difficile sia per il valore dell'avversario che per le numerose assenze nelle file locali, che per infortuni vari hanno dovuto rinunciare a molti elementi in rosa. Comunque i nostri ragazzi hanno disputato un'ottima gara sotto
tutti i punti di vista. Primo tempo chiuso sullo 0-2 con il giovane Ceschini, schierato al posto dell'infortunato Farroni, incolpevole sui due gol. Nella ripresa non e' bastata una grande reazone d'orgoglio dei ragazzi di mister Tartuferiche hanno messo alle corde piu' di una volta il meritato gol che avrebbe riaperto la contesa. Ma come sempre accade, nel piu' classico dei contropiedi, Ascenzi era costretto al fallo da rigore. Trasformato lo stesso la gara finiva qui. 

Formazione: Ceschini, Voglis, Mengoni, Milanesi, Fattori, Ascenzi, Tiranti, Girotti, Gjinaj, Monti, Danchivskyi.
Entrati: Borghiani, Khailloti, Ciabocco, Diatta, Zamora, De Siena.

 

Giovanissimi Regionali, Veregrense - Junior Macerata 3-3

Gara dalle mille emozioni quella disputata allo stadio del centro calzaturiero tra i locali ed i nostri ragazzi. Gara subito in salita per gli atleti di mister Trosce' che nel giro di pochissimi minuti si trovano sotto di due gol. Junior che stenrava a riprendersi,e prima della fine del tempo, i locali siglavano anche la terza rete. All'intervallo qualcosa e' cambiato. Nella ripresa i nostri ragazzi prendevano in mano le redini dell'incontro. Ma solo un grande Ceschini, sventando il rgore del probabile 4-0 ha permesso di tenere viva la fiammella della speranza. E prima Messi Simone e poi Cirulli riaprivano la gara. Ed allo scadere capitan Khailoti con un missile da fuori area acciuffava il meritato pareggio! Gara dalle mille emozioni,ma non sempre si riesce a recuperare un passivo cosi' pesante.

Formazione: Ceschini, Lombardi, Borghiani, Khailoti, Monachesi, Ezeigwe, Jommi, Seghetti, Messi Marino, Massini, Gattari
Entrati: Monteverde, Nardi, Messi Simone, Ghannaoui, Zerlenga, Cirulli, Principi
Reti: Messi Simone, Cirulli, Khailoti

 

Giovanissimi Cadette, United Civitanova - Junior Macerata 7-1

Perde la gara la nostra squadra,ma nonostante il risultato non perde certamente la faccia. Perche' nonostante la pioggia di gol subita ha lottato strenuamente con tutte le sue forze contro un avversario che sabato ha dimostrato di essere la piu' forte. Influenza ed infortuni hanno ridotto all'osso la squadra di mister Antolini che ha pagato oltre misura il tutto. Niente allarmismi e pronti a scendere in campo contro il Matelica sabato prossimo al campo dei Pini.

Formazione: Poloni, Onori, Cesca, Nardi, Pallotta, Ippolito, Ba, Cittadini, Palmieri, Taffetani, Ricciotti, Panduri, De Luca, 

 

Giovanissimi Cadette, Academy Civitanova - Junior Macerata 5-0

Risultato bugiardo quello dei nostri ragazzi della formazione "C" che impegnati contro i piu' quotati avversari solo nell'ultimo quarto d'ora sono crollati contro una squadra piu' fisica, E dopo che il nostro mister aveva mandato in campo tutti i ragazzi come sempre fa in ogni gara. Dopo un primo tempo chiuso sul minimo svantaggio, nella ripresa tre nitide palle gol non venivano adeguatamente sfruttate ed alla fine gli avversari riuscivano a chiudere il match con altre reti. Bravi comunque a rimanere in partita e bravi a mostrare ampi margini di miglioramento.

Formazione: Monteverde, Onori, Zagarella, Seghetti N., Messi, Gubinelli, Persichini, Zerlenga, Gentili A., Pagliari M., Morbiducci
Entrano nel secondo tempo: Iannelli, Barbatelli, Moroni, Palpacelli, Huamani

 

twitter share

NEWS SETTORE GIOVANILE

  • Al Franchi con i nostri ragazzi per Fiorentina - Crotone

    019091foto660Tra gli oltre 22 mila spettatori presenti allo stadio "Artemio Franchi" per la gara di serie A Fiorentina-Crotone, c'erano anche ben 163 felici rappresentanti della Junior Macerata.

    Il club ex biancoceleste ed ora arancionero ha inaugurato così, facendo un bel regalo ai suoi tesserati, la nuova collaborazione e affiliazione con il club viola. Ragazzi, genitori, allenatori, collaboratori e dirigenti sono partiti da Macerata a bordo di tre pullman più varie auto ed hanno preso posto in Curva Ferrovia godendosi il 2-0 firmato dai calciatori probabilmente più talentuosi e attesi: Simeone e Chiesa.

    "Abbiamo viaggiato accompagnati dalla pioggia – dichiara il responsabile del vivaio maceratese Giammario Cappelletti - ma come siamo scesi a Firenze ha smesso e i 110 ragazzi, più una cinquantina di adulti, si sono goduti uno splendido pomeriggio di calcio. Per molti era la prima volta allo stadio e sono rimasti incantati. Bello e toccante inoltre il muro di sciarpe dedicate al compianto Astori".

    Una festa per la Junior in un "Franchi" che si sta riprendendo, così come la squadra di Pioli, dopo la tragica morte del capitano (sabato omaggiato anche mister Mondonico che riportò la Fiorentina in A). In effetti la nuova affiliazione doveva cominciare con uno stage per i tecnici maceratesi a Firenze, saltato proprio perché era stato programmato nel giorno che poi ha ospitato i funerali del difensore. L'aggiornamento tecnico avrà comunque luogo più avanti nel mese di maggio e a luglio invece tornerà allo Stadio della Vittoria di Macerata il Viola Camp.

32° Torneo Nando Cleti

photosi milo web

© 2019 Helvia Recina Calcio | ACD Helvia Recina 1975 - Borgo Peranzoni, 84 Villa Potenza - 62100 Macerata (MC) - Matricola FIGC n. 937747
Back to Top