Il javascript non è supportato dal browser, o risulta disabilitato, alcune sezioni del sito potrebbero non essere visualizzate correttamente
Prossima partita
Campionato FIGC Marche
Promozione
8a Giornata Andata

Sabato 25-10-2014
ore 14.30

Stadio Della Vittoria
Macerata
 
Helvia Recina Pagliare
Fertitecnica Colfiorito - la bontà è un dono di natura
Sono su Facebook
 

 
  ALTRO TRIS A SERVIGLIANO E IL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA E' SERVITO

La legge del tre sembra essere la costante numerica di questo avvio di stagione dell'Helvia Recina. Anche a Servigliano nella settima giornata di andata i ragazzi di mister Lattanzi calano il tris sul campo del San Marco Servigliano nel segno di un ottimo Cervigni e del solito gioiello di capitan Pietrella e mettono nel sacco altri tre punti pesanti che valgono il secondo posto momentaneo in attesa del confronto diretto tra Chiesanuova e Atletico Piceno. Gara tutt'altra che facile quella in terra fermana sia per le fatiche della gara di Coppa Marche di mercoledì a Loro Piceno sia per il valore assoluto del San Marco, formazione che vanta giocatori importanti per la categoria e valori fin qui inespressi da una classifica deficitaria per il potenziale della squadra. L'avvio è di sofferenza per i colori arancio neri che subiscono la spinta dei locali e rischiano in un paio di occasioni di andare sotto. La squadra sa però soffrire e tenere botta nel momento più difficile e soprattutto sa colpire in maniera chirurgica nell'attimo giusto. Nel momento in cui il San Marco ha allentato un pò la pressione l'Helvia Recina ha colpito al 23' con Cervigni (nella foto), bravo a mettere dentro  il pallone del vantaggio; i fermani, storditi dallo svantaggio non reagiscono in maniera decisa e dopo soli due minuti è capitan Pietrella a piazzare il raddoppio, un uno due micidiale che tramortisce gli avversari, i quali tentano in maniera sterile e confusionaria di riaprire subito il match e trovano invece il gol dello 0-3 con uno scatenato Cervigni. Nella ripresa il San Marco con la forza dei nervi e dell'orgoglio prova quantomeno a riaprire i giochi ma trova sulla sua strada un sempre attento Isidori e l'Helvia Recina si porta a casa l'intera posta in palio che vale il secondo posto. 

Il commento di mister Lattanzi a fine gara: "Sapevamo che avremmo dovuto soffire e concedere qualcosa ad una squadra che vanta giocatori importanti. Siamo stati bravi a tenere all'inizio e a trovare il gol del vantaggio e subito dopo i gol del due e del tre a zero che ci hanno permesso di controllare la partita fino alla fine".

Per l'ottava giornata al Della Vittoria il Pagliare che ha bloccato sullo 0-0 l'Aurora Treia ed è ancora a secco di vittorie, causa una difesa che conti alla mano ha subito fin qui un gol a partita e un attacco asfittico con sole due reti all'attivo. Guai ad abbassare la guardia ma intanto ci godiamo l'aria dell'alta classifica per un altra settimana.
   
 


 

SCONFITTA DI MISURA A LORO PICENO IN COPPA MARCHE


Arriva in quel di Loro Piceno la seconda sconfitta stagionale per i ragazzi di mister Lattanzi, battuti 2-1 dai padroni di casa nella prima giornata del triangolare valido per il secondo turno di Coppa Marche Promozione. Non basta il gol del solito Ulivello (nella foto) agli arancioneri per rimediare alle reti locali di Carradori e Galandrini in una partita maschia e combattuta nella quale mister Lattanzi ha dato spazio ad alcuni dei ragazzi meno impiegati finora. Il prossimo impegno, decisivo a questo punto per il passaggio del turno sarà contro il Montefano allo stadio Della Vittoria il 5 novembre alle 14.30. Messa subito da parte la gara di Coppa la squadra è tornata già al lavoro per preparare la trasferta di campionato di sabato sul campo del San Marco Servigliano, partita da vincere per continuare a veleggiare nelle parti alte della classifica.
 
 Foto di gruppo in Comune
La consegna della stampa celebrativa al presidente Bove da parte del sindaco
Si è tenuta in Comune a tre giorni dall'esordio nel campionato di Promozione, la conferenza stampa di presentazione alla stampa e alla città della nova Helvia Recina Calcio. Nella sala consiliare erano presenti il sindaco di Macerata, Romano Carancini, l'assessore allo sport Alferio Canesin, il presidente Gerardo Bove, il vicepresidente Stefano Micozzi e una rappresentativa dei giocatori e dello staff tecnico. Il sindaco Carancini ha voluto fare il personale in bocca in lupo alla squadra in vista del campionato e ribadire lo stato dei lavori per il nuovo impianto a Villa Potenza, la nuova casa dell'Helvia Recina. Dopo i ringraziamenti del presidente Bove, il sindaco ha consegnato allo stesso una stampa storica celebrativa del Comune di Macerata e un riconoscimento al mister Roberto Lattanzi. Il tecnico ha sottolineato il massimo impegno della squadra per raggiungere l'obiettivo primario della salvezza in un campionato tosto e di ottimo livello per provare poi a togliersi qualche soddisfazione. 
 
Il tempo degli esperimenti è finito. In casa Helvia Recina, dopo il pirotecnico 3-3 in Coppa Marche con l'Aurora Treia nella suggestiva e stimolante cornice dello stadio Helvia Recina, si guarda ora all'esordio assoluto nel torneo di Promozione di domenica prossima a Monte San Giusto. Una trasferta che nasconde non poche insidie contro un'avversario ostico e motivato e un banco di prova tangibile per mister Lattanzi per valutare lo stato di forma e la crecita del gruppo, dopo una settimana di allenamenti mirati a correggere quelle imprecisioni evidenziate in coppa e migliorare l'intesa tra i ragazzi. Ora si fa sul serio, in palio ci saranno i primi tre punti della nuova avventura in Promozione.
   
L'Helvia Recina Calcio  sulla ...Stampa
   
   
   
 
Campionato 2014-2015
L'Helvia Recina 1975 disputerà tutte le gare casalinghe del campionato di promozione e della Coppa Marche, relative alla Stagione calcistica 2014-2015, presso lo Stadio della Vittoria di Macerata, alle ore 14,30.
   
Classifica